Skip to content

SHANTYCHOR-FRISCHE-BRISE.INFO

Qui puoi scaricare i file :) I nostri server si trovano a Milano

EMULE SU APPLE SCARICA


    eMule, download gratis Mac. eMule: Il software gratuito più famoso per scaricare contenuti dal web. Il primo passo che devi compiere per scaricare eMule gratis su Windows è collegarti al sito ufficiale del. Adesso vediamo come impostare eMule su Mac in modo che l'applicazione non occupi tutta la banda. Emule è uno dei più vecchi software per scaricare file da Internet ma è chiuso, specifico per piattaforma Windows e decisamente superato. Su. aMule, download gratis Mac. aMule Il mulo alternativo del P2P anche per Mac. aMule è un client P2P gratuito e open source per scaricare film, musica e.

    Nome: emule su apple
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:15.69 Megabytes

    EMULE SU APPLE SCARICA

    Apple Blue Downloader è una nuova app per scaricare file torrent direttamente su iPhone e iPad. È disponibile sull'App Store statunitense la prima applicazione torrent per iPhone e iPad. Si chiama Blue Downloader e a quanto pare Apple ne ha approvato la pubblicazione grazie a una precisa politica di autocensura, o autoregolamentazione se preferite. Apple, infatti, finora aveva sempre rifiutato applicazioni che consentivano di scaricare via torrent proprio perché sono spesso usate per trasferire opere protette da copyright.

    Blue Downloader, invece, in linea teorica dà accesso solo a materiale liberamente accessibile — ed ecco spiegata l'approvazione di Apple. L'applicazione è proposta a 2,99 dollari, che potrebbero essere una cifra ragionevole per scaricare direttamente sul dispositivo i file che vogliamo — memoria permettendo. Chi è interessato tuttavia non dovrebbe pensarci troppo a lungo, perché Apple potrebbe cambiare idea in ogni momento.

    Nota per i webmaster: leggere questo articolo per comprendere come i link HTTP possono aiutare enormemente la diffusione di file popolari.

    La serie Windows NT NT, , XP, è capace di registrare e mostrare le informazioni sulle prestazioni tramite la console delle performance integrata.

    Per favore leggi prima queste informazioni sull'installazione!

    Come installare eMule e scaricare qualunque tipo di file| GUIDA

    Media Info Media Info è un progetto realizzato per mostrare informazioni extra sui file multimediali e fornisce anche il file MediaInfo. Verrà sempre verificato se l'estensione del file esaminato corrisponde all'intestazione header.

    Dal seguente link è possibile scaricare entrambe le versioni, per sistemi x86 a 32 bit e quella per sistemi x64 a 64 bit.

    Scarica MediaInfo. Ricorda che aMule per ogni utente tiene traccia di tutti i megabyte scaricati e forniti per un periodo di giorni dall'ultima volta che lo avete incontrato. In sintesi hai 5 mesi per "riscuotere" i tuoi crediti prima che lui si dimentichi di te. Ad ogni avvio vengono cancellati gli utenti eventualmente scaduti.

    Ogni client in coda ha un punteggio, e quello col punteggio piu' alto sta in cima alla coda ed è il primo ad essere servito. Se vuoi sapere quanto è alto il tuo punteggio dovi relazionarlo con tutti gli altri punteggi della lista di attesa che stai considerando. Conoscere il vostro punteggio non porta a nessuna informazione utile perché dovresti relazionarlo ai tuoi concorrenti caso per caso, conoscere invece il tuo posto di attesa QR dà un'informazione molto più immediata ed utile.

    Il punteggio viene cosi' calcolato: tempo attesa in coda x priorità file condiviso x crediti.

    Come impostare eMule su Mac

    Ogni secondo è un punto. La priorità file condiviso varia a seconda del file richiesto Release 1. Questo valore viene calcolato dal tuo aMule per favorire o penalizzare gli altri utenti che vogliono scaricare da te.

    Allo stesso modo ogni utente a cui sei in coda per scaricare un file effettuerà il calcolo per decidere quando sarà il tuo turno. Un valore di upload alto è consigliato con riferimento ai crediti, perchè avendo fatto scaricare di più, gli altri utenti ti riconosceranno più crediti e quindi scalerai prima le loro code di upload, scavalcherai utenti che aspettano da molto più tempo e scaricherai più spesso fino a quando non avrai esaurito il tuo credito, cioè avrai ricevuto il doppio di quello che hai dato ad ognuno.

    Non è possibile conoscere i tuoi crediti perché il valore è diverso per ogni utente con cui sei collegato ed inoltre è completamente inutile poichè l'unica cosa che conta è avere il punteggio più alto quando si libera un posto per scaricare.

    Il punteggio, come detto sopra, considera il tempo di attesa, i crediti e la priorità con cui viene condiviso il file e varia molto rapidamente. La coda è dinamica, nel senso che dopo ogni 9.

    Alcuni siti sono molto famosi e pieni di contenuti di qualità, altri un po' meno. Per ragioni di legalità, ovviamente, non possiamo indicarveli su queste pagine, ma anche in questo caso una ricerca dei "siti bit Torrent italiani" su Google aprirà vasti orizzonti. E ora un po' di glossario per capire come scegliere un file Torrent piuttosto che un altro.

    Preferite sempre file che hanno molti leech e soprattutto molti seeds; leech "sanguisughe" sono gli utenti che scaricano il file Torrent ma che ancora non l'hanno terminato; seeds "semi" sono invece quelli che hanno finito il download e possiedono una copia completa del file. Se non ce n'è almeno un seed si rischia di non terminare mai il download, quindi tenetene conto. A download completato, apri l'archivio zip appena scaricato, estraine il contenuto in una cartella qualsiasi e avvia l'eseguibile emule.

    In relazione:SCARICARE DIKE 6 DA

    Devi regolare solo poche impostazioni nel frattempo, se compare un avviso del firewall di Windows, clicca su Consenti accesso per autorizzare eMule a collegarsi ad Internet. In primis, devi scegliere il nickname da utilizzare per collegarti online con eMule e condividere i tuoi file con gli altri utenti nella medesima schermata ci sono anche le caselle per scegliere se eseguire eMule all'avvio di Windows e se connettere automaticamente eMule al suo avvio.

    Dopodiché, se vuoi, puoi personalizzare le porte TCP e UDP usate dal programma per comunicare con l'esterno: io ti consiglio di non usare quelle di default e e di cambiarle con dei valori superiori es. Scegli dunque se affidare ad eMule il compito di gestire le priorità di download e upload e vai avanti.