Skip to content

SHANTYCHOR-FRISCHE-BRISE.INFO

Qui puoi scaricare i file :) I nostri server si trovano a Milano

SCARICARE CONTENUTI ESPLICITI ITUNES


    Contents
  1. Apple Music non permette la riproduzione di brani “Explicit”? Ecco come risolvere!
  2. Restrizioni iPhone: cosa sono e come attivarle (o disattivarle)
  3. Aumentare la durata batteria iPhone
  4. iOS 6: Parental Control in iBooks

e funzioni in iTunes sul tuo computer, incluso l'accesso ai contenuti espliciti Se non visualizzi Restrizioni, potresti aver scaricato iTunes dal. su iTunes e App Store. Consentire app e funzioni integrate. Impedire la visualizzazione di contenuti espliciti e con determinate valutazioni. Proprio come su iTunes Store, Apple Music contrassegna tutte le canzoni che disattivare questa limitazione e fruire dei brani “espliciti” proprio come tutti gli altri . Musica e Podcast e attivare l'interruttore dedicato ai contenuti “Explicit”. Ci risulta che non è stato possibile scaricare contenuti espliciti da iTunes Store dopo Vedere Apple KB - Change the country of your iTunes Store. Quindi, come è possibile disattivare i contenuti espliciti in Apple Music e Crea musica Apple riproducendo la versione pulita di iTunes; Parte 3. con lo scopo di scaricare e convertire Apple Music in MP3, FLAC, M4A e altri.

Nome: re contenuti espliciti itunes
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file:22.29 MB

Fatto questo, dovrete creare un codice che vi permetterà di abilitare o disattivare le restrizioni desiderate. Oppure non volete che utilizzi Safari per visitare i vari siti web? Per impedire questo tipo di operazioni, è necessario sfruttare le restrizioni di Apple.

Potete disattivare le app e le funzioni direttamente dalla sezione Restrizioni. AirDrop: utile per impedire la condivisione di contenuti con altri dispositivi Apple. Installazione app: non consente di installare applicazioni. Eliminazione app: non consente di disinstallare applicazioni.

Poi reinserisci il codice per confermare. Se imposti Tempo di utilizzo sul dispositivo di tuo figlio, segui le istruzioni fino a Codice genitore, quindi inserisci un codice.

Reinserisci il codice per confermare. Tocca Restrizioni contenuti e privacy. Inserisci il codice, se richiesto, poi attiva Contenuti e privacy. Assicurati di sceglierne uno diverso da quello usato per lo sblocco del dispositivo. Se non ricordi il codice per le restrizioni impostato in una versione precedente di iOS oppure se hai dimenticato il codice di Tempo di utilizzo, dovrai inizializzare il dispositivo e configurarlo come nuovo per rimuovere il codice.

Il ripristino del dispositivo non rimuove il vecchio codice. Se richiesto, inserisci il codice. Scegli un'opzione e impostala su Non consentire. Segui i passaggi , poi scegli Richiedi sempre o Non richiedere. Consentire app e funzioni integrate Puoi limitare l'uso di app e funzioni integrate. Se disattivi un'app o una funzione, non la elimini, ma viene temporaneamente nascosta dalla schermata Home.

Ad esempio, se disattivi Mail, non visualizzerai l'app sulla schermata Home finché non la riattiverai. Inserisci il codice di Tempo di utilizzo. Tocca App consentite. Scorriamo la schermata e tocchiamo Controllo genitori.

Apple Music non permette la riproduzione di brani “Explicit”? Ecco come risolvere!

Di default il Controllo genitori è disattivato. Per abilitarlo spostiamo su ON il cursore in alto a destra: dovremo creare un codice PIN che servirà per modificare le impostazioni del controllo genitori in futuro.

Impostato il PIN, possiamo scegliere i filtri per limitare i contenuti. Il Controllo genitori si applica al dispositivo sul quale è stato attivato. Usare un secondo account sul tablet Se abbiamo un tablet con Android 4.

Restrizioni iPhone: cosa sono e come attivarle (o disattivarle)

Andiamo in Impostazioni e tocchiamo la voce Utenti. Da qui proseguiamo scegliendo Aggiungi utente o profilo e dalla finestra Aggiungi tocchiamo Profilo con limitazioni. Per impostare un profilo con limitazioni sarà necessario impostare anche un blocco schermo per app e dati personali. Per assegnare un nome al profilo tocchiamo Nuovo profilo e digitiamolo. Tocchiamo quindi la freccia in alto per tornare indietro.

Aumentare la durata batteria iPhone

Il bambino potrà utilizzare il dispositivo in sicurezza perché il ritorno al profilo principale sarà protetto dal PIN. Per il profilo con limitazioni potremo impostare il Controllo genitori nel Play Store.

Colleghiamoci al sito di SecureKids per creare un account. Allo stesso modo possiamo configurare altri dispositivi per gli altri figli.

Scarica anche:FLIXBUS SCARICA

Il primo servizio da attivare serve per consentire il blocco delle applicazioni, ottenere le statistiche e geolocalizzare il dispositivo. Al termine potremo consegnare il dispositivo al bambino e passare al controllo da remoto.

Dal sito o da un altro dispositivo Android potremo configurare le restrizioni e controllare le attività del bambino attraverso una dashboard semplice e intuitiva. Ci sono diverse aree di intervento.

iOS 6: Parental Control in iBooks

Possiamo ad esempio abilitare quella per il Web e scegliere il livello di sicurezza, il tipo di contenuti da filtrare e aggiungere delle eccezioni. Con Applications, invece, possiamo scegliere quali applicazioni potrà usare.

Launcher per i più piccoli Se i nostri figli non sono abbastanza grandi per avere un proprio smartphone e usiamo ancora il nostro per intrattenerli nei momenti più capricciosi, possiamo installare dei launcher che rendono il dispositivo mobile più semplice da usare nonché più sicuro e giocoso.

Mette inoltre a disposizione una fotocamera divertente, un libro da colorare e uno store con applicazioni dedicate ai bambini. Kid Mode: Free Learning Games permette di far utilizzare il dispositivo ai bambini in modo sicuro e lontano dalle altre applicazioni.

Offre giochi, video e fiabe pensate per i ragazzi. A pagamento si possono aggiungere ulteriori funzioni. Integra un controllo genitori per bloccare il telefono e filtrare i contenuti non adatti e pericolosi.

Controllare il tempo di utilizzo Molti ragazzi fanno un uso eccessivo di tablet e smartphone, sottraendo tempo al sonno e allo studio.

A questo punto andiamo sul dispositivo di nostro figlio, installiamo la stessa applicazione e dalla finestra iniziale selezioniamo Son.