Skip to content

SHANTYCHOR-FRISCHE-BRISE.INFO

Qui puoi scaricare i file :) I nostri server si trovano a Milano

SCARICARE TAILS


    Grazie per il tuo interesse in Tails. Installare Tails potrebbe richiedere un po' di tempo, ma noi speriamo che sia tempo speso bene:) Per prima cosa ti facciamo . Se Tails è lo strumento giusto per te, vai a scarica, verifica e installa. Conosci meglio Tor, la rete che fornisce anonimato usata da Tails, sul sito del progetto. Se questa sezione non risponde alle tue domande, potresti anche guardare nelle FAQ. Leggi come puoi contribuire migliorando la documentazione su Tails. Ora devi scaricare anche la ISO di Tails per farlo vai a questa pagina quindi clicca sul pulsante Download now e nella finestra che si apre clicca sulla scritta. 8/10 (27 valutazioni) - Download Tails Linux gratis. Tails è una distribuzione Linux per navigare su Internet senza pericolo di compromettere la privacy.

    Nome: re tails
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:71.57 MB

    SCARICARE TAILS

    Come già accennato entrambi i sistemi sono quelli più utilizzati dagli utenti per cui le possibilità di trovarne versioni gratuite online è davvero ampia. Con questo software potrai avere il tuo installatore portatile in pochi passi. Requisiti tecnici Quello di cui si avrà bisogno per iniziare la creazione della tua USB è di uso comune e facilmente reperibile.

    Quindi oltre al programma per creare la memoria saranno necessari: 2 GB o più nella memoria USB Microsoft Windows XP o successivo 5 GB di spazio nella pendrive Come installare il sistema operativo Per installarlo il procedimento da seguire è altrettanto semplice, dato che la parte più complicata di tutto il processo sta nel rendere avviabile la USB con il SO che desideriamo.

    Di solito si preferisce installare il sistema operativo da zero per poterlo utilizzare su un PC che ancora non ne aveva uno, o ne aveva una versione obsoleta.

    Segui le istruzioni qui sotto per scaricare, installare e usare Tails.

    Esegui il programma di installazione di Tails e segui le istruzioni sullo schermo. Riavvia il tuo computer e avvia direttamente nel sistema operativo Tails.

    Tails – SO portatile con TOR, criptato ed ultrasicuro

    Inserisci i dettagli del tuo Wi-Fi o connessione per accedere a Internet. Apri Tor incluso nel download di Tails e naviga sul Web in privato.

    Come rimuovere te stesso da Internet Non puoi rimanere nascosto se hai già una forte presenza online. I social media, i vecchi post del blog, gli elenchi di directory e altri siti nascosti possono memorizzare dati su di te per decenni, se non di più. Dovrai localizzare ciascuna di queste fonti e rimuovere manualmente le tue informazioni da ognuna di esse. Passaggio 1: chiudi i tuoi account sui social media Ogni account di social media per cui ti sei registrato, anche se non lo usi mai, deve essere chiuso.

    Passaggio 2: cerca te stesso Digita il tuo nome in diversi motori di ricerca principali e guarda cosa succede. Dovrai contattare il proprietario di ciascuna di queste fonti per richiedere la rimozione.

    Passaggio 3: Elimina il tuo account e-mail Gli indirizzi e-mail sono spesso il primo collegamento per identificare una persona e rintracciarli su Internet. Puoi anche eliminare il tuo account Gmail senza troppi problemi.

    Download Internet Explorer 8 from Official Microsoft Download Center

    Suggerimenti e trucchi per rimanere nascosti online Anche se prendi tutte le precauzioni elencate sopra, se persistono abitudini non sicure, puoi distruggere la tua privacy online in un istante. Purtroppo questo non si estende a Internet, ma solo al tuo dispositivo locale. La modalità di navigazione in incognito semplicemente mantiene le tue attività fuori dalla cronologia del browser, il che è positivo per la privacy locale, ma non aiuta affatto con problemi online.

    Tra i plugin disponibili non è presente Flash Player perché potrebbe essere sfruttato da malintenzionati per scoprire il nostro vero indirizzo IP.

    Per questo motivo il motore di ricerca prede-finito in Tails è startpage. Tails è certamente la soluzione migliore se si vogliono eseguire acquisti online in tutta sicurezza o gestire il conto corrente della propria banca: i soliti virus o trojan di Windows non possono, infatti, funzionare su Tails ed è difficile che qualcuno rubi le nostre password. Naturalmente non siamo obbligati ad utilizzare la rete Tor: possiamo anche usare un browser non anonimo.

    Se, infatti, usiamo il browser anonimo per accedere a servizi tracciabili per esempio Gmail o Outlook , rischiamo di svelare la nostra identità. Per questi siti, conviene usare il browser Unsafe. Avviando il programma, dobbiamo naturalmente configurarlo indicando il nostro indirizzo e-mail e i server della posta in entrata e in uscita. Poi possiamo comporre e leggere messaggi come nostro solito. Possiamo anche cifrare e decifrare i messaggi con PGP.

    Quella privata, invece, deve restare nota esclusivamente a noi, e serve per leggere i messaggi. Possiamo inviare la nostra chiave pubblica ad un amico e arci spedire da lui dei messaggi segreti. Molto meglio usare un indirizzo e-mail temporaneo, come quelli offerti dal sito getairmail.

    Cliccando sul pulsante Get Temporary Email, ci viene presentato un indirizzo temporaneo, del tipottht evopo. Cliccando su di esso si aprirà un menu, dal quale sceglieremo la voce Mariage Keys.

    Download anonimi dei film Molti servizi di file sharing non si possono usare dalla rete tor… Ma noi sappiamo come prelevare i video che ci interessano. Scaricare file con Tor non è facile: la maggior parie dei servizi come Rapidshare blocca automaticamente i download da rete Tor. La soluzione migliore consiste nello scaricare filmati e musica da siti come Vimeo, Youtube, e simili, usando il sito savevideo.

    Tails: il sistema operativo anonimo che permette di navigare anonimo sul Web

    Infatti, è impossibile scaricare anche tor-rent attraverso la rete Tor. Grazie a savevideo. Poi cucchiamo col tasto destro del mouse sul primo link che appare e scegliamo Copy Link Location.

    Qui dobbiamo scrivere il comando wget seguito da uno spazio.