Skip to content

SHANTYCHOR-FRISCHE-BRISE.INFO

Qui puoi scaricare i file :) I nostri server si trovano a Milano

SCARICA ARTICOLI SCIENTIFICI UNIMI


    Contents
  1. Risorse per materia
  2. Licenza d'uso - Wiley-Blackwell
  3. SBiM: il Sistema Bibliotecario di Medicina
  4. Libri in movimento

Hai i dati dell'articolo e vuoi vedere il full-text? Usa Cerca un un sito esterno tutorial per trovare un articolo in formato elettronico nella Biblioteca Digitale. L'Università degli Studi di Milano mette a disposizione dei propri utenti numerose risorse bibliografiche online. Un solo .. Congressi medico-scientifici. Università degli Studi di Milano . Servizio bibliotecario - Università degli Studi di Milano. Sede: via Festa del Perdono 7 - Milano. © Copyright Cerca libri, articoli, ebook e altro. explora: risorse digitali e cartacee. Catalogo: risorse cartacee. lista periodici elettronici/ebook Link verso un sito esterno. il quale viene misurata la frequenza con cui un articolo di rivista viene citato dalle quali i riferimenti contenuti nelle knowledge base, i download, le viste online, "Misura il grado di influenza scientifica delle riviste accademiche; utilizza il.

Nome: articoli scientifici unimi
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file:29.31 MB

Lexis permette di fare ricerche tramite un motore più efficace e offre nuovi contenuti: Les Encyclopedies Juris Classeur, Les Synthèses sintesi dei contenuti di Juris Classeur con link agli articoli enciclopedici , Les Revues 36 riviste full text e Les Codes Legifrance. La risorsa prevede una nuova modalità di autenticazione. Per conoscere tutti i corsi e scegliere quello che fa per te puoi consultare il calendario degli appuntamenti dove trovi anche il link al modulo di iscrizione online.

Per facilitare il passaggio di tutti gli utenti alla nuova interfaccia, che è già consultabile, è possibile partecipare ad un webinar gratuito in cui verrà illustrata la nuova interfaccia e le principali caratteristiche e funzionalità del software. Grazie a questo finanziamento verranno catalogati e resi disponibili al pubblico tre interessanti fondi bibliografici. Questi volumi illustrano sia gli interessi di ricerca di Momigliano dal Manzoni al Porta, dal Tasso a Dante , sia la sua rete di contatti con studiosi italiani e stranieri, fotografando una parte della storia degli studi di Italianistica del secolo scorso.

Notizia Più tempo per studiare e preparare gli esami in biblioteca Durante i fine settimana o la sera vieni a studiare in Biblioteca: Sede Centrale - Biblioteca di Scienze dell'antichità e filologia moderna , domenica ingresso da via F.

Dal nuovo portale è possibile condurre ricerche incrociate sulle due enciclopedie online. Gli ambiti disciplinari sono molteplici, per lo più concentrati nel settore delle scienze umanistiche e sociali.

Offre notizie, articoli, tips. Sul sito internet del Corso di Laurea www.

LinkAppunti del corso Storia dell' arte dell' india e dell' Asia centrale Unimi. Per usufruire della convenzione, basta collegarsi alla pagina Office del sito Microsoft e iscriversi utilizzando l' indirizzo di posta elettronica d' Ateneo con dominio unimi. I docenti incaricati di svolgere attività di tutorato per il Corso di Laurea in Valorizzazione e Tutela.

Il bello di questo programma è che, oltre ad essere gratuito, è disponibile per ogni sistema operativo. Come scaricare Microsoft Word gratis di Salvatore Aranzulla.

Microsoft PowerPoint è il miglior software per presentazioni disponibile per riunioni, corsi di formazione e proposte aziendali. Tutti i materiali presenti sul sito sono soggetti al vincolo del.

Si è dimenticato l' account usato con Office. Per scaricare un video da un sito in modo facile ci viene in aiuto il programma JDownloader 2 che possiamo scaricare qui. Com e, se non si è già connessi, selezionare Accedi.

Per account di ateneo nome.

Risorse per materia

Note: Se si inserisce un altro frontespizio nel documento, quello nuovo sostituirà il primo. Non saranno erogati i servizi di prestito e consultazione, ad esclusione dei volumi prenotati e dei volumi con segnatura TE.

Nella sede centrale, domenica 4 novembre rimane invariata l'apertura della Biblioteca di Scienze dell'Antichità e filologia moderna Sforza, Avviso Verso la tesi? Spunti e consigli per prepararsi alla prova finale.

Licenza d'uso - Wiley-Blackwell

Al via gli incontri organizzati dalle biblioteche, in collaborazione con il COSP, di supporto agli studenti che devono scrivere la tesi. Gli incontri sono pensati per gli studenti di giurisprudenza e di area umanistica, politica, economica e sociale: dalla richiesta dell'argomento alla discussione finale, passando per la progettazione, la ricerca bibliografica, le tecniche per gestire bene le citazioni, evitare il plagio e per comunicare efficacemente.

Tutte le informazioni e il link al modulo di iscrizione nella pagina di approfondimento. Nel periodo sono sospese le aperture serali e del fine settimana della Biblioteca di Studi giuridici e umanistici, della Biblioteca di Scienze dell'Antichità e filologia moderna e della Biblioteca Biomedica di Città Studi.

Tutte le informazioni nella sezione Tesi del Portale del Servizio bibliotecario d'Ateneo.

SBiM: il Sistema Bibliotecario di Medicina

La ricerca nel Catalogo sarà comunque garantita attraverso la versione tradizionale. Offre una visione generale sintetica e immediata dei risultati della ricerca a livello internazionale per Istituzione, per Paese e per singoli settori disciplinari, evidenziando i punti di forza e i settori multidisciplinari, con possibilità di estrarre report e grafici e di visualizzare i dati su una mappa.

Tutte le informazioni aggiornate sulle modalità di restituzione di volumi in prestito sono reperibili sul sito della biblioteca La biblioteca riaprirà nella nuova sede di via dell'Università 6 a Lodi all'inizio del nuovo anno accademico.

Gli ebook sono direttamente accessibili dalla piattaforma Torrossa elenco completo cliccando il pulsante 'Titoli' e in fase di attivazione in explora e nella lista degli ebook. L'archivio della risorsa viene potenziato come segue: WOS. Arts and Humanities Citation Index dal ad oggi. La IBHR è focalizzata sulla storia e sulla cultura dell'Europa del sedicesimo e diciassettesimo secolo, e copre un ampio ventaglio di argomenti, dalla storia religiosa alla filosofia, alle scienze e alle arti, dalla storia politica e militare agli studi sociali e di genere.

Ogni anno vengono aggiunti almeno record, che rappresentano la produzione accademica mondiale annuale. L'abbonamento è stato possibile grazie al contributo della Biblioteca Biologica. Tra i materiali si trovano soprattutto le raccolte di fonti online di Slavic and Eurasian Studies , ma anche riviste elettroniche, collezioni di e-book e altre raccolte di argomento storico Russian Revolution Centenary E-Book Collection , Cold War Intelligence , Muslims in Russia Onlne.

E' possibile anche scaricare l'elenco dei titoli di area scientifica e di area biomedica.

Si precisa che alcuni ebook della collezione sono in fase di pubblicazione. I bombardamenti del avevano reso inagibili gli edifici che ospitavano le due facoltà di Lettere e di Giurisprudenza, che furono obbligate a trovare una sistemazione provvisoria nel Collegio delle Fanciulle di via Passione. Anche se la decisione di assegnare alle due facoltà umanistiche e al rettorato la Ca' Granda venne finalmente formalizzata, i tempi si prospettavano lunghi: gli ingenti danni riportati dall'ospedale sforzesco in seguito ai bombardamenti angloamericani avrebbero infatti richiesto un lavoro di restauro molto laborioso, iniziato solo nel Compatibilmente con le risorse di bilancio e con i mezzi messi a disposizione dal Ministero dei Lavori pubblici, nel corso degli anni cinquanta proseguirono i lavori di recupero e ampliamento delle strutture, di cui si giovarono soprattutto gli istituti di Città Studi, di interesse delle facoltà di Medicina, Scienze, Agraria e Medicina veterinaria.

Libri in movimento

Gli investimenti più cospicui furono riservati a Scienze, con le nuove costruzioni riservate alla geologia, alla botanica, alla zoologia, alla genetica e alla fisica: per quest'ultima venne progettato alla fine del decennio un edificio interamente nuovo su un'area concessa dal Comune tra via Ponzio e via Celoria.

Il segno dell'avvenuta conclusione della lunga fase di ricostruzione postbellica fu il trasferimento, nel , del rettorato, degli uffici e delle due facoltà di Giurisprudenza e di Lettere e filosofia nella nuova sede di via Festa del Perdono , alla Ca' Granda.

Il restauro aveva riguardato per il momento l'ala settentrionale sette-ottocentesca e una parte dei corpi contigui al grande cortile centrale: negli spazi che vi vennero ricavati trovarono posto l'aula magna, gli uffici e il nuovo settore didattico, tanto ampio da apparire, per quei tempi, addirittura esagerato per le esigenze delle due facoltà umanistiche.