Skip to content

SHANTYCHOR-FRISCHE-BRISE.INFO

Qui puoi scaricare i file :) I nostri server si trovano a Milano

SCARICA DUCATI MONSTER 696 BATTERIA


    Contents
  1. Monster 696 (2008 - 13)
  2. Monster - problemi avviamento e regolarità al minimo - shantychor-frische-brise.info
  3. Announcement
  4. Batteria Litio BCT12B-FP

possibile che se è la batteria scarica la moto attaccata ai cavi nn parte .. che era per un monster , e quindi monster di recente produzione. è il ducati, per togliere la batteria bisogna togliere oltre alle solite plastiche anche il serbatoio e sonda lambda, e leggendo sui forum di. Sabato mattina libero, finalmente sole. Dopo quasi sei giorni di fermo prendo la moto e vado a fare un giro; mi facio prendere la mano e macino. La Ducati Monster è disponibile al pubblico dal e nasce per che donne, non è esente dal classico problema della batteria scarica. residenza: Prov. Milano. Moto: ex Er6n ora HYPER ROSSA. Messaggi: predefinito Non si accende più! [batteria scarica].

Nome: ducati monster 696 batteria
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file:39.27 Megabytes

Ogni moto necessita del modello adatto di batteria, Bc Battery fornisce modelli di batterie per oltre motoveicoli, scooter o maxi-scooter, tutte rigorosamente agli ioni di litio, perfettamente compatibili con le ormai datate batterie al piombo acido. Rispetto per l'ambiente Le batterie Bc Battery sono eco-compatibili e non inquinanti, non contengono acidi e metalli pesanti come piombo, cadmio, mercurio. Una sicurezza in più per la tua moto Le batterie al Litio hanno tempi di carica molto ridotti, sopportando correnti elevate, fino a 10 volte la capacità della batteria, restano sicure non essendo combustibili e senza il pericolo di perdita di acido dall'involucro.

Hanno inoltre tempi di autoscarica molto bassi, non correrete più il pericolo di trovarvi in difficoltà a causa della batteria scarica. Cuore italiano con le batterie Bc Battery La batteria è un'elemento indispensabile nelle moto e negli scooter, è il cuore pulsante di ogni veicolo sia nelle moto d'epoca o comunque di una certa età, che nelle moto più moderne, dove centraline e dispositivi elettronici sono altamente integrati.

Un'efficiente cura dell'impianto elettrico è essenziale per la conservazione e la sicurezza della propria moto. Bc Battery produce Batterie agli ioni di Litio LiFePO4 e carica batterie per la cura, la manutenzione e la conservazione ottimale delle batterie durante la pausa invernale o per brevi periodi di inutilizzo della moto.

By: supernaturalmax on domenica 3 Mag at Non è assolutamente normale!!!!!

Monster 696 (2008 - 13)

Hai fatto un ottima scelta , ma con la garanzia come la mettiamo? Vi volevo fare due domande : da voi i freni a bassa velocità fischiano sempre?

Potrebbe piacerti:GHALI CARA ITALIA SCARICA

Il primo tagliando dei km quanto vi è costato? Per quanto riguarda i freni inizialmente fischiava solo quello posteriore a causa delle pasticche super dure,ma , grazie al mio magico meccanico che arrotondando i bordi delle pasticche stesse, nn si sente più niente.

Il primo tagliando mi è costato intorna alle euro. Ritornando al discorso pastiglie, ho sentito diversi meccanici, chi dice che usandola passa, chi mi dice di fare un paio di affondate decise frenando, chi dice che non passa mai!!!!

Siccome la pasticca del freno posteriore è molto dura o la sostituisci con una più morbida o fai come ti ho detto io altrimenti righerai il disco molto in fretta e sarai costretto cambiarlo.

Se hai intenzione di sostituire gli scarichi montagli gli arrow in titanio visto che il catalizzatore lo montano in altro loco e quindi il terminale nn si scalda. Per quanto riguarda la centralina nn montare quella della ducati perchè la curava di potenza ti risulterà piena di buchi ma mantane una diversa. Un consiglio nn montare il pignone da 14 perchè la moto potrebbe andare in fuori giri prima del dovuto……. Io sarei indeciso tra Mivv full carbon o Arrow in carbonio avendo un Dark.

Monster - problemi avviamento e regolarità al minimo - shantychor-frische-brise.info

Quindi cambiando i terminali il catalizzatore rimane? Come centralina avevo pensato ad una aggiuntiva…. Desmosaluti a tutti……!!! By: Monsterino on domenica 13 settembre at ma chi usa il freno posteriore??????????????????? Valori troppo alti, anche di volt di differenza in più, indicano che i cavi, morsettiere, cablaggi possono essere rovinati o deteriorati.

Spesso con la sola sostituzione o l'aggiunta di un filo nuovo sulla linea del positivo fra output raddrizzatore e batteria, si risolve il problema.

Prova analoga sulla linea del negativo in uscita dal raddrizzatore cavo verde o nero ed il positivo della batteria. Il fusibile master è solitamente posizionato da solo ed ha una capacità di Ampere.

Verificarlo è semplice: la linguetta di metallo al suo interno deve essere ben integra. Eventualmente smontatelo e verificate con un multimetro che fra le due lame del fusibile ci sia continuità con assorbimento zero.

Nel dubbio, sostituirlo.

Announcement

I fili che fuoriescono dall'alternatore gialli , raddrizzatore gialli, verdi e rossi e in prossimità dei morsetti batteria devono essere ben integri, senza screpolature e devono essere flessibili. Non devono apparire bruciature o segni di fusione dell'involucro in plastica del rame dei fili.

I cablaggi alternatore e raddrizzatore devono essere ben integri, senza segno di bruciatura o fusione e privi di ossido in prossimità delle spinette. In caso di danni in queste zone, si dovrà provvedere comunque a fare ulteriori verifiche. Se i componenti risultano in ordine si potrà solo sostituire i cavi rovinati. Ci sono diverse soluzioni per ovviare a questo problema: Eliminazione del cablaggio e nel saldare i tre fili dell'alternatore con i tre fili del raddrizzatore.

Utilizzare dei connettori faston tondi da isolare poi singolarmente.

Batteria Litio BCT12B-FP

NOTA: su alcuni modelli accade di trovare dell'olio motore all'interno del cablaggio alternatore Non crea problemi particolari se non qualche gocciolina di olio nelle prossimità del cablaggio.

Sia per impianti monofase che trifase, la continuità deve essere zero.

Valori positivi indicano che si ha un problema all'avvolgimento dello statore e l'unica soluzione è la sostituzione o, quando possibile, la riparazione di quest'ultimo. Allo stesso modo, si deve verificare la continuità fra ciascun filo proveniente dall'alternatore e la massa verificate fra filo e basamento motore, in una zona non verniciata.

Stessa cosa: non vi deve essere continuità per scongiurare un problema all'avvolgimento dello statore. Tenendo il connettore alternatore staccato, accendete il motore.

Con un multimetro impostato su corrente alternata AC verificate che con il motore al minimo si raggiungano almeno i 70V. La prova va fatta, nel caso degli alternatori trifase, provando la combinazione su tutti e tre i cavi in uscita dall'alternatore.